PAGAMENTI PER TIPOLOGIA E BENEFICIARI

L'art.5, comma 2, del D.Lgs. n.97/2016 (introducendo l'art. 4 bis al D.Lgs. n.33/2013) prevede che ciascuna amministrazione pubblichi sul proprio sito istituzionale i dati dei propri pagamenti e ne permetta la consultazione in base alla tipologia di spesa sostenuta (codifica SIOPE), all'ambito temporale di riferimento ed ai beneficiari.

PAGAMENTI DAL 01.10.2016 AL 31.12.2016 

- PAGAMENTI DAL 01.01.2016 AL 30.09.2016 

 

INDICATORE TRIMESTRALE DI TEMPESTIVITA' DEI PAGAMENTI

A decorrere dall'anno 2015, le pubbliche amministrazioni elaborano un indicatore trimestrale dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, secondo quanto previsto dall'art.33, comma 1, del D.Lgs. n. 33/2013 (come modificato dal D.L. n. 66/2014, convertito in L. n. 89/2014), secondo le modalità (*) di cui all'art. 9 del DPCM 22.09.2014.

ANNO 2016 - 4° TRIMESTRE: indicatore pari a 5,06

ANNO 2016 - 4° TRIMESTRE (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a 1,50

ANNO 2016 - 3° TRIMESTRE: indicatore pari a - 0,38

ANNO 2016 - 3° TRIMESTRE (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a - 5,93

ANNO 2016 - 2° TRIMESTRE: indicatore pari a - 14,85

ANNO 2016 - 2° TRIMESTRE (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a - 15,40

ANNO 2016 - 1° TRIMESTRE: indicatore pari a - 21,35

ANNO 2016 - 1° TRIMESTRE (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a - 20, 70

----------------------------------------------------------------------------------------------------

ANNO 2015 - 4° trimestre: indicatore pari a 2,08

ANNO 2015 - 4° TRIMESTRE (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a - 2,09

ANNO 2015 - 3° trimestre: indicatore pari a -14,06

ANNO 2015 - 3° TRIMESTRE (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a - 5,11

ANNO 2015 - 2° TRIMESTRE: indicatore pari a 12,99

ANNO 2015 - 2° TRIMESTRE (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a 16,66

ANNO 2015 - 1° TRIMESTRE: indicatore pari a 1,59

ANNO 2015 - 1° TRIMESTRE (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a -1,12

 

INDICATORE ANNUALE DI TEMPESTIVITA' DEI PAGAMENTI

Le pubbliche amministrazioni elaborano un indicatore annuale dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, secondo quanto previsto dall'art.33, comma 1, del D.Lgs. n. 33/2013 (come modificato dal D.L. n. 66/2014, convertito in L. n. 89/2014), secondo le modalità (**) di cui all'art. 9 del DPCM 22.09.2014.

ANNO 2016: indicatore pari a - 17,73

ANNO 2016 (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a - 16,83

ANNO 2015: indicatore pari a - 18,68

ANNO 2015 (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a - 14,01

ANNO 2014: indicatore pari a - 36,18

ANNO 2014 (dato comprensivo anche delle fatture pagate in conto capitale): indicatore pari a - 30,28

(*) e (**) Da tenere presente che il dato non rappresenta il tempo medio in giorni impiegati per il pagamento: con il segno "-" significa che mediamente si è in anticipo rispetto alle scadenze delle fatture, con il segno "+" significa che mediamente si paga oltre la scadenza delle fatture.

La formula, come prevista dal DPCM sopra richiamato, è infatti:

[SOMMA (GIORNI DATA PAGAMENTO FATTURA - GIORNI DATA SCADENZA FATTURA)*IMPORTO DOVUTO FATTURA]/IMPORTO DOVUTO FATTURA

 

TEMPI MEDI DI PAGAMENTO FATTURE

ANNO 2013

SPESE CORRENTI: 26,58 GIORNI

SPESE DI INVESTIMENTO: 62,23 GIORNI

ANNO 2012

SPESE CORRENTI: 21 GIORNI

SPESE DI INVESTIMENTO: 30 GIORNI

  

Servizio di verifica stato pagamento fatture

Il servizio di "Verifica stato pagamento fatture" permette ai beneficiari dell'Amministrazione Provinciale di monitorare la situazione, pagato/non pagato, delle proprie fatture emesse.

STATO PAGAMENTO 

Tempi medi pagamento fatture

Sulla base della rielaborazione svolta dal servizio ragioneria dei dati inerenti i tempi di effettuazione dei pagamenti su fattura, emergono le seguenti tempistiche:

 

PAGAMENTI SU SPAZI FINANZIARI DI CUI AL DECRETO LEGGE N. 35/2013 (CONVERTITO IN LEGGE N. 64/2013) - ART.6, COMMA 9

Viene di seguito riportato l'elenco dei debiti al 31.12.2012 di cui all'art.6, comma 9, del D.L. n. 35/2013, come convertito in L. n. 64/2013.

Elenco debiti - D.L. n. 35/2013

Elenco debiti - D.L. n. 35/2013. Aggiornamento al 24.10.2013.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagina aggiornata al 30.01.2015

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Turismo FVG
Dolomiti sito ufficiale
Europe Direct Pordenone