Turismo


Il turismo è un’attività economica di primaria importanza per la provincia di Pordenone con un mercato del tutto peculiare che non è immune dal processo di globalizzazione in atto. Un processo che propone, con sempre maggiore intensità, modelli "standardizzati" sia nell’offerta del "prodotto" (pacchetti) che nelle forme organizzative.
Ai fini di una reale crescita dell’economia turistica provinciale,assumono quindi una rilevanza particolare tutti gli aspetti legati alla diversità dei luoghi, alle particolarissime se non uniche risorse territoriali che se non adeguatamente valorizzate e messe a sistema non sono in grado di generare quelle "emozioni attrattive" fondamentali affinché il turista scelga la provincia di Pordenone quale luogo ove trascorrere le proprie vacanze.
Le attività e la progettualità relative al turismo sono, pertanto, volte a contribuire a generare, insieme agli altri attori istituzionali del territorio provinciale – sia pubblici che privati – che si propongono di valorizzare ed utilizzare dette particolarità, un’offerta "sartoriale" e non "standardizzata" quale risposta alle grandi reti globalizzate attraverso processi di aggregazione territoriale nella logica dei Sistemi Turistici Locali.
Molteplici e a raggiera sono le azioni funzionali alla promozione e allo sviluppo turistico integrato del territorio al fine di contribuire a rendere più attrattivo un territorio unico frutto di un fitto e complesso intreccio di arte, cultura, genti e tradizioni, giacimenti enogastronomici e bellezze paesaggistiche che, nel complesso, raccontano storie straordinarie che vanno valorizzate ed apprezzate lungo itinerari "naturali la cui definizione e valorizzazione costituisce un importante obiettivo delle attività svolte come Servizio Turismo e Politiche europee.
Vengono svolte, in particolare, attività di promozione turistica del territorio pordenonese attraverso il sostegno di specifiche iniziative finalizzate, la concessione di incentivi/contributi per fiere, mostre, mercati, celebrazioni e convegni , finalizzati alla valorizzazione delle tradizioni locali, alla promozione delle risorse culturali ed enogastronomiche di rilevanza turistica provinciale.
Nell’ambito del turismo le attività sono orientate anche alla realizzazione di progetti nazionali ed internazionali finanziati nell’ambito dei diversi programmi comunitari in coordinamento e sinergia con le iniziative proposte da altri Servizi dell’Ente e/o attori pubblici e privati che operano nel territorio. Di rilevo è l’attenzione per la Montagna, la valorizzazione dell’area collinare e delle vie d’acqua: vere e proprie autostrade funzionali allo sviluppo di un turismo lento e sostenibile.
Una concezione del territorio, quindi, come di un sistema complesso di forze che, se coordinate in una unitarietà strategica, sono in grado di trasformare la realtà e la percezione che questa suscita (marketing territoriale).

 

Argomento: 
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Turismo FVG
Dolomiti sito ufficiale
Europe Direct Pordenone